Carloforte. Amianto, navi militari e mercantili: il risarcimento arriva dagli USA

Con il patrocinio del Comune di Carloforte, venerdì 26 Ottobre alle ore 16:30, la sala Ex-Me in via XX Settembre, ospita il convegno “Amianto, navi militari e mercantili: il risarcimento arriva dagli Leggi tutto »

Amianto e risarcimento. Convegno a Ortona.

“Amianto, navi militari e mercantili: il risarcimento arriva dagli USA” è il titolo del convegno che si terrà venerdì 16 marzo dalle 16.30 presso la sala Rotary del Complesso Monumentale di Sant’Anna Leggi tutto »

Amianto e tumori: incontro a Gaeta.

Si terrà giovedì 15 marzo alle 17, presso la Fondazione Caboto – Palazzo della Cultura, un importante appuntamento sulla tematica dell’amianto organizzato da A.P.I.N. Asbestos Personal Injury Network – Vittime Amianto Onlus, Leggi tutto »

Dona il 5 x 1000 ad APIN ONLUS

Firmare per il 5 per mille all’APIN ONLUS non ti costa nulla perché non è una tassa in più ma una quota di imposte cui lo Stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni Leggi tutto »

INAIL. MALATTIE AMIANTO CORRELATE E PRESTAZIONI PER MALATI E SUPERSTITI.

L’Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (www.inail.it) ha pubblicato on line un opuscolo informativo su “Quali sono e come funzionano le prestazioni in favore dei soggetti colpiti da malattie asbesto-correlate Leggi tutto »

Tag Archives: marittimi

Carloforte. Amianto, navi militari e mercantili: il risarcimento arriva dagli USA

Con il patrocinio del Comune di Carloforte, venerdì 26 Ottobre alle ore 16:30, la sala Ex-Me in via XX Settembre, ospita il convegno “Amianto, navi militari e mercantili: il risarcimento arriva dagli USA” organizzato dall’A.P.I.N., Asbestos Personal Injury Network – Vittime Amianto – Onlus.

L’associazione si occupa a tutto tondo del tema amianto, facendosi portatrice degli interessi di tutte le categorie di lavoratori, in special modo quella dei marittimi, nonché dei comuni cittadini, colpiti dai devastanti effetti del pericoloso minerale.

Dopo i saluti istituzionali, l’Avv. Nicola Carabellese, presidente dell’APIN, illustrerà il ruolo dell’associazione nello scenario nazionale. Di seguito l’Avv. Pierpaolo Petruzzelli relazionerà sul risarcimento del danno da amianto in Italia e negli U.S.A e seguirà un dibattito. Il convegno è moderato dal Dott. Gianni Repetto.

L’APIN nasce per mantenere alta l’attenzione dell’opinione pubblica sul problema amianto e vuole essere una sentinella a tutela delle vittime e dei loro familiari. L’associazione ha già seguito centinaia di casi, in continua crescita, peraltro ponendosi come punto di riferimento per tutte le persone che sono state colpite dagli effetti devastanti dell’esposizione all’amianto.

Amianto e risarcimento. Convegno a Ortona.

Amianto, navi militari e mercantili: il risarcimento arriva dagli USA” è il titolo del convegno che si terrà venerdì 16 marzo dalle 16.30 presso la sala Rotary del Complesso Monumentale di Sant’Anna a Ortona.

Con l’aiuto di esperti e avvocati, si cercherà di sensibilizzare e far conoscere i danni sulla salute che produce l’amianto, l’effetto deleterio delle fibre di questo minerale sul corpo umano, e le possibili modalità di risarcimento per i lavoratori che abbiano contratto malattie asbesto correlate.

L’iniziativa, in collaborazione con il Comune di Ortona, è promossa dall’Associazione Asbestos Personal Injury Network (A.P.I.N.) ONLUS

L’A.P.I.N. è riuscita a mettere in contatto centinai di persone con professionisti, sia essi medici sia essi avvocati di indubbia serietà e indiscussa professionalità – spiega Nicola Carabellese, presidente A.P.I.N. – Ha seguito centinaia di casi, in continua crescita, peraltro. È un realtà che nasce per mantenere alta l’attenzione dell’opinione pubblica sul problema amianto, vuole essere una sentinella a tutela delle vittime e dei loro familiari”.

I focus tematici saranno a cura dell’Avv. Pierpaolo Petruzzelli, esperto diritto in malattie professionali per i malato asbesto correlati e Mitchell S. Cohen, avvocato in Philadelphia, esperto in diritto risarcitorio internazionale.

Per ulteriori informazioni:

Tel +393343817716 / +393283010088
www.apin.it | apinitalia@gmail.com
facebook.com/apinetwork
twitter.com/apinitalia

Amianto e tumori: incontro a Gaeta.

Si terrà giovedì 15 marzo alle 17, presso la Fondazione Caboto – Palazzo della Cultura, un importante appuntamento sulla tematica dell’amianto organizzato da A.P.I.N. Asbestos Personal Injury Network – Vittime Amianto Onlus, un’associazione internazionale con sede in Italia, e Liberamente, l’associazione di cittadinanza attiva creata da Luigi Passerino e Gennaro Romanelli. Il problema dell’amianto in città coinvolge numerosi marittimi, ma anche tantissimi cittadini, essendo ancora presenti numerosi manufatti di eternit e amianto stesso. Tra i relatori anche legali esperti di risarcimenti.

“Il degrado dell’eternit, dovuto al passare del tempo, o alle intemperie, fa rilasciare nell’aria le famigerate fibre cancerogene. Queste fibre sono disperse nell’aria e in un territorio ampio, quindi in generale la quantità che ne respiriamo è definita tollerabile, ma, la vicinanza alle tettoie, il tempo di esposizione (variabile essenziale), la singola suscettibilità genetica di ognuno di noi, potrebbero purtroppo fare la differenza.

Occorre – sottolineano gli organizzatori dell’evento – un monitoraggio capillare per censire le tettoie o altri manufatti che contengono amianto, un incentivo economico alla bonifica, e allo smaltimento in sicurezza per i proprietari, essendo operazioni come sappiamo molto costose. E una campagna di comunicazione ad hoc sui rischi che si corrono a vivere nei pressi di tettoie di eternit. I dati del Registro regionale dei mesoteliomi maligni del Lazio, istituito presso il dipartimento di Epidemiologia del Sistema sanitario regionale, purtroppo parlano chiaro: fino al 2014 sono stati registrati nel Lazio 1042 casi di mesotelioma maligno (70% uomini e 30% donne), prevalentemente nella fascia di età 65-74 anni. E ci sono Comuni in cui il tasso di incidenza (TI) è ‘particolarmente elevato’, come Campagnano di Roma (TI 6,6), Rignano Flaminio (TI 5,9), Sezze (TI 5,6), Capena e Colleferro (TI 5,5), Pomezia (TI 5,2), Gaeta (TI 5,1), Civitavecchia (TI 4,7), Frascati (TI 4,2). Roma, per fare un paragone, ha un TI di 2.8 tra gli uomini e 1 fra le donne”.

Per saperne di più su eventuali risarcimenti per esposizione ad amianto, sia in Italia, che in Usa (esclusivamente per i marittimi che hanno lavorato su navi americane Gulf, Esso, Amico etc..) con attenzione particolare ai mesoteliomi, tramite Inps, Inail, Ipsema è possibile contattare il

Patronato Inac Gaeta
P.zza Capodanno 16 Gaeta,
Tel.0771465478 cell.3204851697

Contatti A.P.I.N.
A.P.I.N. – Asbestos Personal Injury Network – Onlus
Via Principessa Margherita 18 | 80079 –  Procida (NA)
Nicola Carabellese  +39 334 38 17 716
Gennaro Luca  Brandi +39 328 30 10 088
Pierpaolo Petruzzelli  +39 08 05 22 77 33

fax 081/19309974

www.apin.it | apinitalia@gmail.com | apin.network@gmail.com

Amianto_gaeta_asbesto_mesotelioma apin.jpg

Sede del Convegno

Gaeta, un mare di amianto:Amianto a Gaeta: aspetti tecnici, medici e risarcitori in Italia e negli USA.

Il problema dell’amianto è purtroppo presente in città, e ha inoltre toccato numerosi marittimi gaetani.

“Amianto a Gaeta: aspetti tecnici, medici e risarcitori in Italia e negli USA” è il titolo del convegno presentato dall’Associazione “Obiettivo Comune” che si terrà Sabato 5 Marzo 2016 presso la Sala Verde dell’Hotel Serapo in Gaeta.

 

Interverranno :

  • Avv. Pierpaolo Petruzzelli : esperto in diritto risarcitorio internazionale
  • Dott. Rosalino Grasso : consulente previdenziale
  • Dott.ssa Giada Maio : esperta ANCI energia e innovazione
  • Ing. Alessandro Di Tucci : esperto tecnico

amianto_gaeta_usa_risarcimento

 

AMIANTO: NAVI MILITARI E MERCANTILI IL RISARCIMENTO ARRIVA DAGLI U.S.A.

MARTEDI 6 OTTOBRE 2015
presso  PALAZZO ZUPPELLO  |  AUGUSTA (SR)

APIN, Welfare della Gente di Mare Augusta, Piloti del Porto Augusta-Siracusa-Pozzallo, Apostolatus Maris

presentano

AMIANTO: NAVI MILITARI E MERCANTILI IL RISARCIMENTO ARRIVA DAGLI U.S.A.

PROGRAMMA

INTRODUZIONE Avv. Ninella Azzarelli – Moderatrice

SALUTO DELLE AUTORITA’

IL RUOLO DELLA ONLUS APIN NELLO SCENARIO NAZIONALE Nicola Carabellese – Presidente A.P.I.N ONLUS

ESPERIENZA NEGLI USA DEL RISARCIMENTO PER DANNI DA AMIANTO Mitchell S. Cohen – Avvocato In America

PREGRESSA ESPOSIZIONE AD AMIANTO. IL RUOLO DEL MEDICO DEL LAVORO NELLA VALUTAZIONE E RICHIESTA DI EVENTUALI DANNI Gaetano Milluzzo – Medico Del Lavoro

MALATTIE PROFESSIONALI PER I MALATI ASBESTO CORRELATI Pierpaolo Petruzzelli – Avvocato In Bari

DIBATTITO, CONCLUSIONI E CHIUSURA DEI LAVORI

 

 

AUGUSTA2K15web

 

 

L’AMIANTO ED I MARITTIMI UNA CONVIVENZA INFINITA!

29 MARZO 2014 ore.10.00 GAETA (LT) – Piazza Trieste n.7 – c/o aula magna dell’Istituto Nautico “Giovanni Caboto”

UNIONE NAZIONALE DECORATI DI MEDAGLIA D’ORO DI LUNGA NAVIGAZIONE DELLA MARINA MERCANTILE ITALIANA (Compartimento di Gaeta), ASSOCIAZIONE MEDAGLIE D’ORO LUNGA NAVIGAZIONE MARINA MERCANTILE E DEI MARINAI D’ITALIA, A.P.I.N. Onlus e ISTITUTO NAUTICO CABOTO,

presentano il convegno:

L’AMIANTO ED I MARITTIMI UNA CONVIVENZA INFINITA! 

 

PROGRAMMA

ore 10.00  – SALUTO AUTORITA’ ED INIZIO LAVORI

NICOLA CARABELLESE Presidente A.P.I.N. Onlus

SALVATORE DI TUCCI Preside e Professore dell’Istituto Nautico “Giovanni Caboto”

GIACOMO CAIAZZO Capitano di macchine

MASSIMO MENEGOZZO già Direttore del Registro Nazionale Mesoteliomi (RE.NA.M) della Campania

LUIGI MASIELLO Professore dell’Istituto Nautico “Giovanni Caboto”

MITCHELL COHEN Avvocato di Philadelphia

PIERPAOLO PETRUZZELLI Avvocato del Foro di Bari

ore 12.30 –  DIBATTITO, CONCLUSIONI E CHIUSURA DEI LAVORI

 

apin marittimi asbestosi mesotelioma amianto

Powered by WordPress | Designed by: SEO Consultant | Thanks to los angeles seo, seo jobs and denver colorado