Massimo Menegozzo

Il Dott. Prof. Massimo Menegozzo è nato a Venezia il 18.11.45 e risiede in Napoli alla Piazza Gesù e Maria 18.
Il 07.04.71 si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli con una tesi sperimentale sul controllo genetico della sintesi della regione variabile delle immunoglobuline umane (110 e lode) espletata presso l’Istituto Internazionale di Genetica e Biofisica di Napoli ( Relatore Prof. Flaviano Magrassi ).
Il 05.07.74 ha conseguito la specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica presso l’Università degli Studi di Firenze con una tesi sperimentale sull’ isolamento e purificazione del polline di Parietaria officinalis (70 e lode).
Il 08.07.76 ha conseguito la specializzazione in Medicina del Lavoro presso l’ Università degli Studi di Napoli con una tesi sulle Pneumopatie da Precipitine in Medicina del Lavoro (70 e lode).
Ha espletato il Servizio di leva come Ufficiale di Complemento del Corpo Sanitario Aeronautico dal 01.05.72 al 01.05.73.
Ha iniziato la propria attività professionale presso la Università di Napoli vincendo una Borsa di Studio Ministeriale presso la Cattedra di Medicina Preventiva dei Lavoratori e Psicotecnica Napoli dall’ 01.05.73 al 31.03.75.
Vincitore di Contratto Quadriennale presso la Cattedra di Medicina del Lavoro dell’Università di Napoli dal 01.04.75 al 31.10.76.
Nominato Assistente Incaricato il 01.11.76.
Vincitore in data 16.12.77 del Concorso per Assistente Ordinario presso l’Istituto di Medicina del Lavoro della 1^ Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Napoli.
Ha svolto attività di ricerca e didattica presso la Sezione di Medicina del Lavoro del Dipartimento di Medicina Sperimentale della Seconda Università di Napoli, ricoprendo la carica di Responsabile del Registro Mesoteliomi della Campania dal 01.01.2003 al 31.10.2011.
Dal 01.08.2008 svolge attività assistenziale di Dirigente Medico Responsabile della Unità Operativa Amianto della Azienda Universitaria Ospedaliera della Seconda Università di Napoli, che ha compiti di sorveglianza sanitaria per tutti i lavoratori ex esposti ad amianto residenti presso il territorio della ASL NA1.
E’ stato presidente del Comitato di Coordinamento Regionale della Campania ex articolo 27 D.Lgs 626/94 per la prevenzione e tutela della salute nei luoghi di lavoro nella regione Campania.
Dal 15.02.2005 al 15.02.2008 ha svolto le funzioni di Direttore Tecnico dell’Agenzia Regionale di Protezione Ambientale della Campania ( ARPAC ). In quel contesto ha svolto attività di Project Manager del Progetto Europeo INTERREG III B – ATMOSnet sull’utilizzo del monitoraggio dei pollini per la costruzione di modelli previsionali sugli effetti dei cambiamenti climatici nell’area mediterranea.
In data 01.02.2008 è stato nominato Commissario di Governo per le Bonifiche per la Regione Campania con ordinanza della Presidenza del Consiglio OPCM 3654 del 09.02.2008, svolgendo tale attività fino alla data del 31.01.2010.
Da circa trent’anni svolge attività di Perito per le Procure di Napoli, Nola, Palermo e Torino; ha svolto in particolare attività di Perito per il Dottor Guariniello nel Processo ETERNIT presso il Tribunale di Torino.
Attività recenti: si occupa prevalentemente di
• epidemiologia delle malattie professionali con particolare riguardo ai tumori professionali
• patologia da esposizione ad amianto
• sindromi da disadattamento lavorativo ( mobbing, burn-out )
• sorveglianza sanitaria ex esposti ad amianto
• ricerca sui biomarcatori precoci per patologie tumorali correlate ad esposizione ad amianto.

E’ autore di 189 pubblicazioni: nell’ultimo decennio in particolare ha pubblicato 41 lavori su tematiche correlate all’amianto come da elenco allegato, delle quali 13 citate sul motore di ricerca internazionale PubMed.

Dal 01.11.2011 è in pensione.

commenti. Commenta l'articolo

Powered by WordPress | Designed by: SEO Consultant | Thanks to los angeles seo, seo jobs and denver colorado